Alea iacta est

0
203
Alea iacta est

Alea iacta est.

Il dado è tratto.

[immagine di Francesca Poppi]

La costruzione di Domus Libertas è iniziata. Il dado è stato lanciato, i mattoni si devono impilare uno sull’altro. L’Associazione Domus Libertas vuole fare proprio questo.

Diventa Socio di Domus Libertas!

Per diventare socio dell’Associazione occorre presentare la domanda di adesione compilata in ogni sua parte al Presidente dell’Associazione o inviarla via posta elettronica, unitamente ad una copia della ricevuta di versamento della quota associativa annuale all’indirizzo associazione@domuslibertas.it
Il versamento della quota di iscrizione annuale può essere effettuato tramite Paypal (paypal.me/domuslibertas) o ancora tramite bonifico bancario sull’istituto CheBanca. Iban: IT 79 R 03058 01604 100571707381 intestato a Busi Alessandro, Rossato Alessandra (indicando come causale Quota associativa annuale e il nome del socio).

L’Associazione Culturale Domus Libertas nasce con il fine di sostenere nel tempo il progetto Domus Libertas e persegue i seguenti scopi:

  • raggruppare persone ed enti che condividono l’amore per la storia, soprattutto quella di Roma antica, ed hanno il desiderio di condividere con altri appassionati il loro entusiasmo;
  • divulgare la conoscenza della storia e cultura romana e classica, degli studi archeologici e filologici ad esse inerenti e dei principi sui quali si fondano il pensiero e la civiltà italiana ed europea e che ne costituiscono l’identità fondamentale;
  • sostenere nel tempo il progetto “Domus Libertas”, che ha lo scopo di realizzare un vero e proprio museo attivo, inserito nel territorio regionale, per la rievocazione della storia e la divulgazione della memoria dell’antica Roma;
  • dimostrare che l’arte, il gusto e la cultura dell’antica Roma possono trovare spazio nel nostro tempo e nel quotidiano delle nostre case, un obiettivo che riunisce identità diverse: abitazione privata, bed & breakfast e associazione culturale;

L’associazione Domus Libertas per il raggiungimento dei suoi fini, intende promuovere varie attività, in particolare:

  • la creazione di un percorso didattico museale guidato il quale, attraverso varie e diverse  forme artistiche (affreschi, statue, mosaici, arredi et cet.) e supporti multimediali, illustri le peculiarità della vita quotidiana ai tempi dell’impero romano;
  • la condivisione degli scopi associativi con visitatori privati, associazioni, gruppi di rievocazione storica, istituti scolastici ed universitari, enti pubblici e società private che desiderino realizzare eventi all’interno di Domus Libertas;
  • la realizzazione di un “laboratorio dell’intelletto” che si prefigga lo studio e l’analisi delle fonti storiche attraverso un’esperienza di immersione totale nella vita vissuta all’interno della Domus;
  • l’organizzazione di eventi ed attività culturali: convegni, conferenze, dibattiti, seminari, proiezioni di film e documentari, rappresentazioni teatrali, concerti e lezioni;
  • l’istituzione di  corsi di gastronomia antica, di decorazione, pittura, scultura, tessitura e artigianato, di musica e recitazione per bambini, ragazzi ed adulti, con un’attenzione particolare agli associati con disabilità;
  • la pubblicazione di opere e atti, periodici e non, che riguardano le attività dell’Associazione;
  • la creazione di opportunità d’incontro, studio, dibattito e gioco per i soci (“cittadini romani”) di Domus Libertas.

Ciascun socio, a seguito del versamento della relativa quota, avrà diritto a ricevere una tessera associativa. La tessera associativa può essere ritirata di persona contestualmente alla consegna del MODULO-DI-ADESIONE DOMUS LIBERTAS_edit_ita e al versamento della quota di iscrizione, oppure ricevuta via posta ordinaria se il modulo stesso, unitamente alla ricevuta del versamento della quota, verrà inviato per e-mail.

Alea Iacta Est!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

2 + due =