Februarius, mese della purificazione

0
42
Februarius

Introdotto da Numa Pompilio nel 713 a.C.  Februarius  deriva il suo nome dal verbo latino “februare” ovvero “purificare”. Febbraio era infatti il periodo durante il quale venivano eseguiti i riti di purificazione. Secondo alcuni studiosi il nome invece deriva dal dio etrusco Februus o dalla dea romana Febris, entrambi divinità della  febbre di cui si cercava di accattivare la protezione tramite vari riti di purificazione durante il mese di Febbraio.

 Festività di Februarius/Febbraio

7-17 Febbraio: Fornacalia, feste in onore della dea Fornace custode del buon funzionamento del forno del pane

13-21 Febbraio: Parentalia, feste in onore degli antenati

13-15  Febbraio: Lupercalia, feste in onore di Luperco protettore della fertilità

17 Febbraio: Quirinalia, festa in onore di Quirino

21 Febbraio: Feralia, festa in onore delle divinità infere

22 Febbraio: Caristia, festa in cui si celebrava l’amore familiare

23 Febbraio: Terminalia, festa in onore di Termine

24 Febbraio: Regifugium, festa in ricordo della fuga del Rex Sacrificulus

27 Febbraio:  Equirria, corsa equestre in onore di Marte

[di Camilla Rinaldi]

CONDIVIDI
Articolo precedenteCarpe Diem
Articolo successivoAlessandro Busi docet

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattordici + 11 =