Home Partecipa Domus in dettaglio

Domus in dettaglio

Chi lo desidera può contribuire e dimostrare un impegno concreto nella costruzione di Domus Libertas. Quale parte di Domus Libertas preferite? Di seguito vi elenchiamo stanze, ambienti, esterni e progetti divulgativi per permettevi di scegliere.

FAUCES (ingresso)

Realizzazione e decorazione del soffitto a cassettoni, del pavimento a mosaico, degli infissi/porte e delle pitture ad affresco parietali su tutta la superficie.

Soggetto degli affreschi: uno raffigurante un Priapo con campanello, riquadri con ritratti di persone importanti e dignitari (n.d.r. sono le facce dei membri/comes del manipolo della Domus). Oltre all’affresco ci saranno i loro nomi incisi su cartigli.

Soggetto del pavimento a mosaico: un lupo di guardia con la scritta “Cave Lupum”.

ATRIUM (Atrio)

Realizzazione e decorazione del soffitto a cassettoni, del pavimento (piastrelle e/o mosaico), degli infissi/porte e delle pitture ad affresco parietali su tutta la superficie della stanza. Riproduzione, inoltre, della vasca dell’impluvium (impluvio), del cartibolo, della cassapanca/cassaforte e della statua della Vittoria Alata da collocare a bordo vasca.

Soggetto degli affreschi: riquadri con ritratti di ninfe e divinità (n.d.r. coloro che pagheranno il contributo di livello massimo) oltre a motivi astratti e geometrici e l’attraversamento del Rubicone da parte di Caio Giulio a Cesare. Colore di sfondo dominante rosso.

Soggetto del pavimento: mosaico motivi geometrici

TABLINUM (Studio e Biblioteca)

Realizzazione e decorazione del soffitto a cassettoni, del pavimento (piastrelle e/o mosaico), degli infissi/porte e delle pitture ad affresco parietali su tutta la superficie della stanza. Riproduzione, inoltre, del mobilio del tablinum, vale a dire di almeno due armadi (armariii), di una cassapanca (arca), di due/mensole a nicchia, di due tavoli a scrivania con due sedie a cattedra ciascuna.

Soggetto degli affreschi: uno di carattere e ispirazione mitologica greca (Alessandro Magno), uno di “riempimento” con motivi astratti e geometrici. Colore di sfondo dominante arancione.

Soggetto del pavimento: mosaico

HORTUM ET PERISTILIUM (Giardino Interno e Porticato)

Realizzazione e decorazione del soffitto a cassettoni sotto il portico, del pavimento (piastrelle e/o mosaico), degli infissi/porte, delle vetrate e delle pitture ad affresco parietali su tutta la superficie della portico. Riproduzione, inoltre, dell’arredo del giardino, vale a dire del pozzo (puteal), della fontana, del ninfeo, del larario e della statua a grandezza naturale di Caio Giulio Cesare (a colori). Nel giardino, inoltre, sono incluse le aiuole con la messa a dimora della piante tipiche dell’hortum romano

Soggetto dell’affresco: affresco con tinta dominante di colore giallo, comprendente riquadri con ritratti di ninfe e divinità (n.d.r. coloro che pagheranno il contributo di livello massimo) oltre a motivi astratti e geometrici.

Soggetto del pavimento sotto il portico: piastrelle

Soggetto del pavimento esterno: cotto a lisca di pesce

CULINA (Cucina)

Realizzazione e decorazione del soffitto con assi e travi a vista, del pavimento (piastrelle), degli infissi/porte, delle arcate e delle leggere pitture ad affresco e piastrelle. Riproduzione, inoltre, del mobilio in muratura, incluso il forno/camino dell’angolo cottura, la scala che sale al ballatoio/balconata, la ringhiera in legno del ballatoio/balconata e il tavolo con panche.

Soggetto degli affreschi: pampini d’uva, frutti e ortaggi diversi e cornucopie. Colore dominante: vinaccia (rosso tendente al viola)

Soggetto del pavimento: piastrelle cotto a lisca di pesce

BALINEUM LATRINA (Bagno Ospiti)

Realizzazione e decorazione del soffitto a volta di botte, del pavimento (piastrelle), degli infissi/porte e dei mosaici e/o piastrelle. Riproduzione, inoltre, del mobilio in muratura, incluso il lavandino (lavabrum) rotondo (acquasantiera), la decorazione a latrina romana dei sanitari ed il vano doccia.

Soggetto dei mosaici: piante e in generale vegetazione acquatica di ambiente palustre. Colore dominante verde/azzurro in diverse sfumature.

Soggetto del pavimento: piastrelle cotto

TRICLINIUM (Sala e Sala da Pranzo)

Realizzazione e decorazione del soffitto a cassettoni, del pavimento (piastrelle e/o mosaico), degli infissi/porte e delle pitture ad affresco parietali su tutta la superficie della stanza. Riproduzione, inoltre, del mobilio del triclinio, vale a dire di almeno due armadi (armariii), di un tavolo con sedie a cattedra, di tre letti triclinari e di tavolino basso ad uso mensa.

Soggetto dell’affresco: affresco di tipo immersivo raffigurante un paesaggio/giardino esterno tipico di luogo paludoso-lagunare (Crevalcore). Vuole essere ispirato all’affresco del peristilio della Villa di Livia a Roma.

Soggetto del pavimento: mosaico.

CUBICULUM DOMINORUM (Camera da Letto Padronale)

Realizzazione e decorazione del soffitto a cassettoni, del pavimento (piastrelle e/o mosaico), degli infissi/porte e delle pitture ad affresco parietali su tutta la superficie della stanza. Riproduzione, inoltre, del mobilio del cubiculum, vale a dire di una cassapanca, di un tavolino treppiede con sedia, del letto matrimoniale e di nicchie/scaffali della cella vestiaria (ripostiglio o cabina armadio)

Soggetto degli affreschi: riquadri di forma rotonda con ritratti di familiari ed altri motivi geometrici. Colore dominante: bianco e rosso.

Soggetto del pavimento: mosaico motivi geometrici

BALINEUM DOMINORUM (Bagno Padronale)

Realizzazione e decorazione del soffitto a volta di botte, del pavimento (piastrelle), degli infissi/porte e dei mosaici e/o piastrelle. Riproduzione, inoltre, del mobilio in muratura, incluso il lavandino (lavabrum) rotondo (acquasantiera), la decorazione a latrina romana dei sanitari e la vasca in stile termale.

Soggetto dei mosaici: divinità marine o dell’igiene (Igea). Colore dominante [celeste/verde]

Soggetto del pavimento: piastrelle cotto

CUBICULUM FAMILIAE (Camera da Letto Amici di Famiglia)

Realizzazione e decorazione del soffitto a cassettoni, del pavimento (piastrelle e/o mosaico), degli infissi/porte e delle pitture ad affresco parietali su tutta la superficie della stanza. Riproduzione, inoltre, del mobilio del cubiculum, vale a dire di una cassapanca, di un tavolino treppiede con sedia, del letto matrimoniale e di nicchie/scaffali della cella vestiaria (ripostiglio o cabina armadio)

Soggetto degli affreschi: affresco di tipo immersivo raffigurante una battaglia di Giulio Cesare in Gallia. In un angolo, qualcuno potrebbe giurare di intravedere vagamente due figure strane, forse appartenenti alla mitologia celtica, stranamente simili ad un elfo ed un nano.

Soggetto del pavimento: piastrelle

BALINEUM FAMILIAE (Bagno della Camera degli Amici di Famiglia)

Realizzazione e decorazione del soffitto a volta di botte, del pavimento (piastrelle), degli infissi/porte e dei mosaici e/o piastrelle. Riproduzione, inoltre, del mobilio in muratura, incluso il lavandino (lavabrum) rotondo (acquasantiera), la decorazione a latrina romana dei sanitari ed il vano doccia.

Soggetto dei mosaici: animali e creature mitologiche marine. Colore dominante blu in diverse sfumature.

Soggetto del pavimento: piastrelle cotto

APODYTERIUM (Spogliatoio)

Realizzazione del soffitto con assi e travi a vista, realizzazione e decorazione del pavimento (piastrelle e/o mosaico), degli infissi/porte e delle pitture ad affresco parietali su tutta la superficie della stanza. Riproduzione, inoltre, del mobilio dello spogliatoio, con due cassapanche, due panche ed un ripostiglio a muro chiuso da ante.

Soggetto degli affreschi: nicchie tipiche degli spogliatoi romani.

Soggetto del pavimento: cotto a lisca di pesce

FULLONICA (Lavanderia)

Realizzazione del soffitto con assi e travi a vista, realizzazione e decorazione del pavimento (piastrelle), degli infissi/porte e delle pitture ad affresco parietali su tutta la superficie della stanza. Riproduzione, inoltre, del mobilio della lavanderia, con vasche in muratura, vani in muratura (per gli elettrodomestici) una cassapanca, un ripostiglio/nicchia a muro chiuso da ante.

Soggetto degli affreschi: ambiente tipico delle fullonica romana

Soggetto del pavimento: piastrelle cotto

POSTICUM (Ingresso Secondario o dell’Hospitium)

Realizzazione e decorazione del soffitto a cassettoni, del pavimento (piastrelle e/o mosaico), degli infissi/porte e delle pitture ad affresco parietali su tutta la superficie della stanza. Riproduzione, inoltre, di una cassapanca e delle scale sia in salita al piano superiore sia in discesa nel sotterraneo.

Soggetto degli affreschi: riquadri con ritratti di ninfe e divinità (n.d.r. coloro che pagheranno il contributo di livello massimo) e motivi astratti e geometrici, oltre alla raffigurazione di una gru/argano sulla parete che accede al montacarichi.

Colore di sfondo dominante: porpora.

Soggetto del pavimento: cotto a lisca di pesce

SUPPELLECTILES (Oggetti dell’Arredamento)

Realizzazione e decorazione dei vari oggetti che si troveranno nelle diverse stanze, vale a dire: vasi, anfore (dolia), erme, statuette (statuine dei Lari, Priapi et cetera), candelabri, lampadari, lanterne, lucerne, bracieri, tavole cerate con stilo, pergamene (volumina), piatti, bicchieri, coppe, posate, pentole, padelle, casseruole, oscilla, cornucopia, coperte, cuscini, tappeti, arazzi, tende, utensili vari di cucina, specchi, catini, brocche, pettini, fiale/ampolle e vasetti per unguenti.

Inoltre, oggetti particolari e specifici come uno scudo rotondo decorato, il vessillo di una Legione comprensivo di aquila dorata, stemma, indicazione della corte e del manipolo.

CUBICULUM HOSPITUM GRAECUM (Camera degli Ospiti in Stile Ellenico)

Realizzazione e decorazione del soffitto a cassettoni, del pavimento (piastrelle e/o mosaico), degli infissi/porte e delle pitture ad affresco parietali su tutta la superficie della stanza. Riproduzione, inoltre, del mobilio del cubiculum, vale a dire di un letto matrimoniale, di un armadio (armarium), una cassapanca (arca), e di un piccolo tavolo tondo con sedia a cattedra. Inoltre, per il terrazzo coperto esclusivo, di due sedie e una tenda. Lo stile degli arredi risente di influssi e suggestioni elleniche.

Soggetto degli affreschi: ispirazione alla mitologia greca e alle figure geometriche dei matematici greci. Colore di sfondo dominante grigio verde.

Soggetto del pavimento: mosaico motivi geometrici

BALINEUM GRAECUM (Bagno Camera Hospitum Graecorum)

Realizzazione degli arredi in muratura e delle decorazioni del bagno privato di pertinenza della camera degli ospiti in Stile Ellenico.

Realizzazione e decorazione del soffitto a volta di botte, del pavimento (piastrelle), degli infissi/porte e dei mosaici e/o piastrelle. Riproduzione, inoltre, del mobilio in muratura, incluso il lavandino (lavabrum) rotondo (acquasantiera), la decorazione a latrina romana dei sanitari ed il vano doccia.

Soggetto dei mosaici: ninfe e conchiglie. Colore dominante verde.

Soggetto del pavimento: mosaico

CUBICULUM HOSPITUM ETRUSCUM (Camera degli Ospiti in Stile Etrusco)

Questa camera é attrezzata per l’utilizzo da parte di persone disabili.

Realizzazione e decorazione del soffitto a cassettoni, del pavimento (piastrelle e/o mosaico), degli infissi/porte e delle pitture ad affresco parietali su tutta la superficie della stanza. Riproduzione, inoltre, del mobilio del cubiculum, vale a dire di un letto matrimoniale, di un armadio (armarium), di una cassapanca (arca) e di un piccolo tavolo tondo con sedia a cattedra. Lo stile degli arredi risente di influssi e suggestioni etrusche.

Soggetto degli affreschi: ispirazione all’arte ed alle pitture etrusche (banchetto-convivio). Colore di sfondo dominante rosso/arancione.

Soggetto del pavimento: piastrelle o mosaico (secondo parere archeologo)

BALINEUM ETRUSCUM (Bagno Camera Hospitum Etruscorum)

Realizzazione degli arredi in muratura e delle decorazioni del bagno privato di pertinenza della camera degli ospiti in Stile Etrusco.

Realizzazione e decorazione del soffitto a volta di botte, del pavimento (piastrelle), degli infissi/porte e dei mosaici e/o piastrelle. Riproduzione, inoltre, del mobilio in muratura, incluso il lavandino (lavabrum) rotondo (tipo acquasantiera), la decorazione a latrina romana dei sanitari ed il vano doccia. Il bagno è attrezzato per l’utilizzo da parte di persone disabili.

Soggetto dei mosaici: conchiglie e sirene. Colore dominante azzurro.

Soggetto del pavimento: mosaico

CUBICULUM HOSPITUM AEGYPTIUM (Camera degli Ospiti in Stile Egizio)

Realizzazione e decorazione del soffitto a cassettoni, del pavimento (piastrelle e/o mosaico), degli infissi/porte e delle pitture ad affresco parietali su tutta la superficie della stanza. Riproduzione, inoltre, del mobilio del cubiculum, vale a dire di un letto matrimoniale, di un armadio (armarium), una cassapanca (arca) e di un piccolo tavolo tondo con sedia a cattedra. Lo stile degli arredi risente di influssi e suggestioni egizie.

Soggetto degli affreschi: ispirazione all’arte ed alle pitture egizie, di divinità in particolare, ed iscrizioni di geroglifici. Colore di sfondo dominante giallo ocra ed alte sfumature.

Soggetto del pavimento: piastrelle o mosaico (secondo parere archeologo)

BALINEUM AEGYPTIUM (Bagno Camera Hospitum Aegyptiorum)

Realizzazione degli arredi in muratura e delle decorazioni del bagno privato di pertinenza della camera degli ospiti in Stile Egizio.

Realizzazione e decorazione del soffitto a volta di botte, del pavimento (piastrelle), degli infissi/porte e dei mosaici e/o piastrelle. Riproduzione, inoltre, del mobilio in muratura, incluso il lavandino (lavabrum) rotondo (tipo acquasantiera), la decorazione a latrina romana dei sanitari ed il vano doccia.

Soggetto dei mosaici: papiri. Colore dominante verde.

Soggetto del pavimento: mosaico

POPINA DOMESTICA ET THERMAE EXTERNAE (Mensa degli Ospiti e Vasca Idromassaggio sul terrazzo esterno scoperto)

Realizzazione e decorazione del soffitto con assi e travi a vista, del pavimento (piastrelle), degli infissi/porte e delle pitture ad affresco parietali su tutta la superficie della mensa e del corridoio che conduce alle stanze.

Riproduzione, inoltre, del mobilio in muratura (tavoli) e in legno (sedie ed armadio-dispensa) e della ringhiera in metallo dell’affaccio sull’atrio. Infine, della vasca idromassaggio da esterno incassata in un vano a muratura.

Soggetto degli affreschi: riquadri con ritratti di ninfe e divinità (n.d.r. coloro che pagheranno il contributo di livello massimo) oltre a motivi astratti e geometrici.

Colore dominante: giallo in diverse tonalità.

Soggetto del pavimento: piastrelle di cotto a lisca di pesce

CUBICULUM FAMILIAE (Camera da Letto Domestica)

Realizzazione e decorazione del soffitto a cassettoni, del pavimento (piastrelle e/o mosaico), degli infissi/porte e delle pitture ad affresco parietali su tutta la superficie della stanza. Riproduzione, inoltre, del mobilio del cubiculum, vale a dire di un letto matrimoniale, di un armadio (armarium), di una cassapanca (arca) e di un piccolo tavolo tondo con sedia a cattedra. Lo stile degli arredi qui é tipicamente romano.

Include la realizzazione degli arredi in muratura e delle decorazioni del bagno adiacente alla camera domestica.

Soggetto degli affreschi: raffigurazione di attrezzi e strumenti tipici delle diverse attività e professioni romane. Colore di sfondo dominante rosso pompeiano.

Soggetto del pavimento: mosaico a motivi geometrici

OFFICINA DOMESTICA (Laboratorio Artigianale Domestico)

Realizzazione e decorazione del soffitto con assi e travi a vista, del pavimento (piastrelle), degli infissi/porte e delle pitture ad affresco.

Riproduzione, inoltre, dei banconi da lavoro in muratura, di due armadi a nicchia con ante, di due/sedie e della ringhiera in legno del ballatoio/balconata che si affaccia sulla cucina.

Soggetto degli affreschi: raffigurazione di un paesaggio cisalpino (lombardo), con veduta sul lago Benaco (Garda) e sullo sfondo le Alpi.

Soggetto del pavimento: piastrelle cotto a lisca di pesce

CRIPTA-SACRARIUM (Cappella Sotterranea)

Realizzazione e decorazione del soffitto con volta a botte, del pavimento (piastrelle e/o mosaico), degli infissi/porte e delle pitture ad affresco parietali sulla superficie muraria.

Riproduzione, inoltre, del mobilio della cripta, vale a dire di almeno due cassapanche (arcade), di armadi a nicchia, di un altare in pietra e di panche in legno.

Soggetto degli affreschi: raffigurazioni pittoriche di soggetti e simbologie paleo-cristiani.

Soggetto del pavimento: piastrelle a lisca di pesce, secondo indicazione archeologo

POPINA DOMESTICA SUBTERRANEA (Taverna della Casa)

Realizzazione e decorazione del soffitto con assi e travi a vista, del pavimento (piastrelle), degli infissi/porte e delle pitture ad affresco parietali .

Riproduzione inoltre del mobilio in muratura e in legno (bancone taverna, tavoli, sedili e panche).

Soggetto degli affreschi: riquadri con ritratti di ninfe e divinità (n.d.r. coloro che pagheranno il contributo di livello massimo) oltre a motivi astratti e geometrici.

Colore dominante: diversi colori in contrasto tra loro.

Soggetto del pavimento: piastrelle di cotto a lisca di pesce

APODYTERIUM THERMARUM (Spogliatoio delle Terme)

Realizzazione del soffitto con assi e travi a vista, realizzazione e decorazione del pavimento (piastrelle e/o mosaico), degli infissi/porte e delle pitture ad affresco parietali su tutta la superficie della stanza

Riproduzione, inoltre, del mobilio dello spogliatoio, con panche in muratura e un piccolo ripostiglio a muro chiuso da ante.

Soggetto degli affreschi: nicchie tipiche degli spogliatoi romani.

Soggetto del pavimento: cotto a lisca di pesce

THERMAE DOMESTICAE – TEPIDARIUM ET LACONICUM (Terme della Casa – Sala Tiepida e Sauna)

Realizzazione e decorazione del soffitto con volta a botte, del pavimento (piastrelle), degli infissi/porte e delle pitture ad affresco parietali o mosaici su tutta la superficie della stanza.

Realizzazione, inoltre, del mobilio in muratura (sedili e panche) e dei bracieri in metallo.

Soggetto degli affreschi: piante da frutta oltre a motivi astratti e geometrici.

Colore dominante: giallo e verde in varie tonalità.

Soggetto del pavimento: piastrelle a mosaico

THERMAE DOMESTICAE – FRIGIDARIUM (Terme della Casa – Sala Acqua Fredda)

Realizzazione e decorazione del soffitto con volta a botte, del pavimento (piastrelle), degli infissi/porte e delle pitture ad affresco parietali o mosaici su tutta la superficie della stanza.

Realizzazione, inoltre, della vasca in muratura.

Soggetto degli affreschi: paesaggio rurale invernale oltre a motivi astratti e geometrici.

Colore dominante: bianco-azzurro (neve e ghiaccio) in varie tonalità.

Soggetto del pavimento: piastrelle a mosaico

THERMAE DOMESTICAE – CALIDARIUM (Terme della Casa – Sala Acqua Calda)

Realizzazione e decorazione del soffitto con volta a botte, del pavimento (piastrelle), degli infissi/porte e delle pitture ad affresco parietali o mosaici su tutta la superficie della stanza.

Realizzazione, inoltre, della vasca in muratura con gradini e del grande lavabo a catino. Infine, riproduzione del mobilio, sempre in muratura (sedili e panche).

Soggetto degli affreschi: litorale marino con spiaggia di sabbia oltre a motivi astratti e geometrici.

Colore dominante: giallo, grigio e azzurro, in varie tonalità.

Soggetto del pavimento: piastrelle a mosaico

GYMNASIUM (Palestra)

Realizzazione e decorazione del soffitto con volta a botte, del pavimento (piastrelle o mosaico), degli infissi/porte e delle pitture ad affresco parietali su tutta la superficie della stanza.

Soggetto degli affreschi: atleti in allenamento

Colore dominante: rosso

Soggetto del pavimento: piastrelle a mosaico (opus incertum)

BALINEUM LATRINA SUBTERRANEA (Bagno Ospiti)

Realizzazione e decorazione del soffitto a volta di botte, del pavimento (piastrelle), degli infissi/porte e dei mosaici e/o piastrelle. Riproduzione, inoltre, del mobilio in muratura, incluso il lavandino (lavabrum) rotondo (acquasantiera), la decorazione a latrina romana dei sanitari ed il vano doccia.

Soggetto dei mosaici: Scene erotiche. Colore dominante giallo arancione in diverse tonalità e sfumature.

Soggetto del pavimento: piastrelle cotto

HORTUM EXTERNUM (Giardino Esterno)

Realizzazione e decorazione della pavimentazione dei vialetti e dello steccato incannucciato a delimitazione delle aiuole.

Riproduzione, inoltre, dell’arredo del giardino, vale a dire del pozzo, della fontana, delle panche in muratura, delle erme, degli oscilla e dei vasi.

Nel giardino, inoltre, é inclusa la messa a dimora della piante e degli alberi tipici degli orti romani e della potatura delle siepi secondo l’arte topiaria antica.

Le statue e gli arredi sono comunque tutti decorati e colorati. Colore dominante: rosso, giallo e oro.

Soggetto del pavimento esterno: piastrelle cotto a lisca di pesce, camminamenti in pietra

TRICLINIUM AESTIVUM (Gazebo in muratura nel giardino)

Realizzazione e decorazione della struttura in muratura (muretti e colonne) e in legno (pergolato) e della vasca con fontana centrale.

Riproduzione, inoltre, degli arredi del triclinio in muratura (panche) e in vimini (tavolo e sedie).

Colore dominante delle decorazioni: bianco e rosso.

Soggetto del pavimento: terra battuta o lastre di pietra

NATATIO (Piscina)

Realizzazione e decorazione della struttura in muratura della vasca dell’associazione e delle colonne che la circondano.

Colore dominante delle decorazioni: bianco e rosso.

Soggetto del pavimento: cotto a lisca di pesce o lastre di pietra

OPERAE PUBLICAE (Strada e Acquedotto)

Realizzazione ed arredo urbano del viale di accesso alla proprietà dalla strada pubblica con pavimentazione tipica delle Vie Romane, inclusa una pietra miliare, e di un tratto di acquedotto in stile romano (mattoni) che porta acqua alla Domus, per fini divulgativi.

ARCHEOPUER (Spazio futuri archeologi)

Area di “scavo” dove le scolaresche o i piccoli ospiti dell’Hospitium potranno cimentarsi in uno scavo archeologico con la supervisione di un vero archeologo per trovare cocci e monete nelle stratificazioni del terreno.

Consigliati