Introduzione

Domus Libertas è un progetto culturale per dimostrare che l’arte, il gusto e la cultura dell’antica Roma possono trovare spazio nel nostro tempo e nel quotidiano delle nostre case. È una sfida che riunisce identità diverse: abitazione privata, bed & breakfast e associazione culturale.

Nata dall’idea di una famiglia appassionata di storia classica, il progetto “Domus Libertas” nasce dall’idea di costruire un edificio che rispetti le attuali normative – non ultime quelle antisismiche – e raggiunga altissimi livelli di risparmio energetico e tutela ambientale, pur mantenendo le caratteristiche delle antiche case romane presenti sul territorio emiliano, all’epoca della Gallia Cisalpina.

Percorsi didattici interdisciplinari, museali e interculturali. Partendo da queste considerazioni, e mossi da una intrinseca passione per la storia antica e per le origini della civiltà italiana e europea, Domus Libertas nasce con lo scopo di diventare vero museo attivo inserito nel territorio regionale per la rievocazione della storia e la divulgazione della memoria dell’antica Roma.

Creazione di un percorso didattico museale guidato che, attraverso varie forme artistiche (affreschi, statue, mosaici ecc.) e supporti multimediali, illustri le peculiarità della vita quotidiana ai tempi dell’impero romano. Sviluppo di un “laboratorio dell’intelletto” che si prefigga lo studio e l’analisi delle fonti storiche attraverso una esperienza di vita vissuta all’interno della domus.

Collaborazione con i differenti istituti scolastici locali per avviare progetti interdisciplinari che, attraverso lo studio e la ricerca storica, possano dare vita a molteplici attività culturali quali concerti, rappresentazioni teatrali e rievocazioni storiche.

Sviluppo di progetti interculturali in collaborazione con le istituzioni locali e nazionali relativi alla rievocazione storica e alla divulgazione scientifica al fine di rilanciare ed incentivare l’afflusso turistico italiano e straniero nel nostro Comune per fare di Crevalcore la meta preziosa di un turismo culturale, intelligente, entusiasta e alla portata di tutti i cittadini.

Cos’è una Domus >